Bryant Park

    0

    Bryant Park è uno dei parchi preferiti dei newyorkesi e dei turisti. Nel cuore di Midtown, il parco offre un'atmosfera unica, conviviale e tranquilla. Senza dimenticare la splendida vista sull'Empire State building.

    Bryant Park e la New York Public Library
    Bryant Park e la New York Public Library. (Foto Jean-Christophe Benoist)

    Cosa c’è da sapere su Bryant Park

    Profitez des chaises librement à disposition dans le parc.
    Molte sedie nel parco sono disponibili al pubblico.
    • Bryant Park è situata ai piedi della New York Public Library, la biblioteca centrale di New York, si estende dalla 41esima alla 42esima strada ed è delimitato tra la Quinta e la Sesta Strada.
    • Bryant Park fu chiamato così nel 1884, in onore a William Bryant, scrittore nonché proprietario del quotidiano New York Evening Post. Quest’uomo di lettere era un fervente abolizionista.
    • Ma sentite questa ! Nel 1823 e fino al 1840, il terreno occupato oggi dal Bryant Park venne utilizzato come … cimitero per i poveri. Brrr…
    • Altro aneddoto divertente : durante l’esposizione universale del 1853, fu proprio qui che Isaac Singer presentò la sua prima macchina da cucire e Elisha Otis il suo primo modello di ascensore.

    Cosa c’è da vedere a Bryant Park ?

    L'Empire State building veille sur Bryant Park.
    L’Empire State building, il guardiano di Bryant Park.
    • C’è sempre qualche evento a Bryant Park. Il parco offre tutto l’anno un programma di attività : mercatino di natale, sfilata durante la Fashion week, concerti d’estate, rappresentazioni teatrali oppure ancora serate di cinema all’aperto. Si possono anche chiedere in prestito giochi da tavola come Scrabble,  scacchi, dama, etc.
    • A mezzogiorno, il parco si riempie di impiegati che escono dagli uffici adiacenti per la pausa pranzo. Portatevi anche voi un panino !
    • Piccola informazione pratica e utile : ci sono bagni pubblici molto puliti all’angolo della 42esima strada, dietro la New York Public Library.

    Bryant Park in foto

    Questo slideshow richiede JavaScript.