Boston

0

A 350 km da New York, Boston ha avuto un ruolo fondamentale nella storia dell'indipendenza americana. A Boston è nato nel 1770 il movimento di ribellione contro la potenza coloniale britannica.

La skyline di Boston
La skyline di Boston. (Foto Donato R.)

Da sapere

Au fil de la Freedom Trail. (Photo Henri Sivonen)
La Freedom Trail. (Foto Henri Sivonen)
  • Boston è una della città più importanti nella storia degli Stati Uniti :  fu proprio a Boston che il popolo americano insorse per la prima volta contro la potenza coloniale britannica, alla fine del XVIII secolo. Furono una serie di nuove tasse nonché il potenziamento della presenza militare inglese ad innescare una ribellione, nel 1770, che venne repressa nel sangue e che gli storici chiamano tuttora “il massacro di Boston”. Questo massacro è considerato come il punto di partenza della rivoluzione americana che sfociò poi nella dichiarazione     d’ indipendenza degli Stati Uniti, nel 1776. Boston si guadagnò per questo motivo l’appellativo di “culla della libertà”.
  • Più di 200 anni dopo, Boston resta fedele alla sua storia : un percorso di 4 km, chiamato “Freedom Trail”, permette di collegare 16 siti storici, tra cui il sito del massacro di Boston, la Paul Revere House, il Faneuil Hall e la USS Constitution, una tra le più vecchie fregate di legno a tre alberi battezzata dal presidente George Washington in persona.

Come andarci ?

L’USS Constitution nel porto di Boston. (Foto Jorge Cancela)
  • Per andare  a Boston si ha l’imbarazzo della scelta : aereo, treno o noleggio di vetture. Se ci si ferma per un lungo soggiorno negli Stati Uniti e non si vuole  stare troppo a lungo a New York, perché non trascorrere qualche giorno a Boston ?
  • Altra possibilità : il tour di un giorno in partenza da New York, con guida in lingua italiana. Questo tour, chiamato, “Freedom Trail a Boston in partenza da New York”, prevede il trasferimento, in una vettura monovulume, tra il centro di Manhattan e il Connecticut. Una prima sosta è prevista alla celebre università di Harvard. Si prosegue dopo con la visita di altri prestigiosi istituti : il Massachusetts Institute of Technology (MIT) e il Cambridge College.
  • Si attraversa in seguito il fiume Charles per raggiungere Boston e la maestosa Trinity Church, chiesa fondata nel 1733 a Copley Square. Si continua poi a piedi i 4 km della Freedom Trail, per scoprire i principali monumenti di Boston. Una pausa pranzo è prevista a Quincy Market, dove si trova un’ampia scelta di piatti locali (i pasti non sono inclusi nel prezzo). Dopo pranzo si riprende il tour con la visita dell’USS Constitution e il sito del Boston Tea Party, la terribile rivolta contro il Parlamento britannico, nel 1773. Partenza prevista per New York nel fine pomeriggio. Per prenotare questo tour in italiano visitate la pagina del tour di un giorno a Boston, “la culla della Libertà”.